Home » DENTE DEL GIUDIZIO

DENTE DEL GIUDIZIO

DENTE DEL GIUDIZIO QUANDO ESTRARLO?

Capita spesso che i pazienti non sappiano realmente di cosa si parla quando si pronuncia il nome PERICORONITE.

Bene, quando si ha una PERICORONITE, è giunto il momento di valutare l'estrazione del DENTE DEL GIUDIZIO.

Per Pericoronite si intende una infiammazione dei tessuti dovuta ad una raccolta di placca e quindi batteri nello spazio interposto tra dente del giudizio e mucosa circostante. Questo è dovuto alla difficoltà e spesso impossibilità di rimuovere i batteri che si formano in tale spazio,batteri che aiutati anche da residui di cibo danno luogo al fenomeno che porta dolore e raccolta di PUS con conseguente infezione. Tale infezione se non trattata con terapia antibiotica e successiva estrazione del dente, può portare ad un coinvolgimente delle strutture anatomiche circostanti come il collo, con conseguente interessamento di altri distretti anatomici e un quadro ben più grave.

Quali sono i sintomi della Pericoronite?

Sintomi di pericoronite possono includere:

  • Dolore
  • Infezione
  • Gonfiore nel tessuto gengivale (causata da un accumulo di liquido)
  • Un “cattivo gusto” in bocca (causato da fuoriuscita di pus dalle gengive)
  • Gonfiore dei linfonodi del collo
  • Difficoltà ad aprire la bocca

Nel nostro studio grazie all'ausilio di attrezzatura all'avanguardia come il PIEZOSURGERY (che evita lesione nervose e vascolari durante le manovre chirurgiche) riusciamo a toglire con facilità anche casi COMPLESSI di denti INCLUSI IN RAPPORTO CON IN NERVO ALVEOLARE INFERIORE.

Nel corso della prima visita vi illustreremo vari casi già trattati e la metodica più semplice ed efficace per risolvere il vostro problema in totale sicurezza. Alcuni accorgimenti faranno si che anche il post intervento sia senza brutte esperienze.

Siamo specializzati in Chirurgia Avanzata.

 

ESTRAZIONE DENTE DEL GIUDIZIO A CONTATTO CON IL NERVO

ESTRAZIONE DENTE DEL GIUDIZIO A CONTATTO CON IL NERVO - Dott. Pier Paolo Melgar Dorado

CASO TRATTATO CON PIEZOCHIRURGIA IN TOTALE SICUREZZA, SENZA LEDERE STRUTTURE ANATOMICHE IMPORTANTI, NELLO SPECIFICO IL NERVO ALVEOLARE INFERIORE CHE CONTRAEVA STRETTI RAPPORTI CON IL DENTE ESTRATTO.

CASO DEL DOTT. PIER PAOLO MELGAR DORADO